• PubTop

    • Addio ai famosi sexy shop, ora c’è internet



      A sdoganare i sex toys ci hanno pensato prima Sex and the City, poi Cinquanta sfumature di grigio. Dopo il film della trilogia erotica c’è stato un boom di vendite di palline geisha d’acciaio. Che dopo i 35 anni fanno disastri..

      Un giornalista britannico specializzato in data journalism, Jon Millward, ha fatto un giro nei magazzini in uno dei siti di e-commerce più famosi al mondo, Lovehoney.co.uk, dove si è ritrovato circondato da ben 5.500 prodotti, divisi in cinque aree, 40 categorie e 220 sottocategorie. Solo tra i vibratori si contano 550 modelli, tra i sex toys maschili (tipicamente finte vagine o finte bocche) 427, e così via tra dildo, butt plug, cock ring, strap-on e le varie categorie delle lingerie estreme, del bondage, dei lubrificanti e degli altri prodotti essenziali. Il famoso giornalista Millward, ha però avuto accesso a un posto ben più stravagante: la banca dati del sito, che ogni anno vende qualcosa come 900mila giocattoli sessuali. Si è messo d’impegno, ha catalogato 95mila clienti (sui 100mila registrati) in base al sesso, al loro orientamento sessuale e allo status di single o accompagnato, e ha trovato di tutto. Primo: le vendite sono effettuate per una metà esatta da uomini e per l’altra da donne. In alcuni casi è abbastanza scontato: gli uomini cercano di più finte vagine mentre le donne più vibratori.

      Ma più la ricerca si affina più le sorprese emergono, soprattutto attorno alla categoria maschio eterosessuale. È il nuovo sesso visto attraverso i numeri. Se si prendono i butt plug (stimolatori e dilatatori anali), i maggiori acquirenti sono maschi gay, single o in coppia. Ma subito dopo seguono i maschi eterosessuali single e in coppia e solo dopo le donne lesbiche e quelle eterosessuali. Un discorso simile vale per dimensioni dei vibratori e dei dildo. Le donne acquistano di più quelli piccoli, i maschi (anche chi si dichiara eterosessuale) quelli grandi. O mostruosi, lunghi anche quanto quattro lattine messe una sopra l’altra, con diametro da cd musicale.
    • Pub Bot